STAMPA E COLORA 4!!!

Ho chiesto collaborazione ad altri pittori per mettere a disposizione un maggior numero di disegni da colorare, così che quando ho meno tempo, riesca comunque a pubblicare sempre nuove immagini, facendo felici più bimbi e “bimbi grandi” possibili. 🙂 Questa volta la pittrice che si è resa disponibile a dare il proprio contributo, si chiama FERNANDA SACCO.

MOSTRA DI PITTURA “ACQUARELLO” ad Ala di Stura 2020

ESPOSIZIONE DELLE OPERE AD ACQUARELLO DI RENATA SECCATORE, PITTRICE, ILLUSTRATRICE ED INSEGNANTE DI PITTURA ALL’UNIVERSITÀ DELLA TERZA ETÀ DI TORINO. L’artista che è originaria di Ala di Stura presenta una trentina di acquarelli realizzati con differenti tipologie di stesura ad acquarello, passando dalla sperimentazioni con la carta nera e con i colori perlati, alle colature di pigmenti. Sono presenti inoltre realizzazioni di tipo più classico, spaziando dal ritratto al paesaggio, a soggetti floreali, animali e a tratti motivi decorativi.

STAMPA E COLORA!!! 3

Buongiorno a grandi e piccini, rieccoci qui, con un nuovo disegno da colorare, stavolta realizzato da una mia cara amica nonchè bravissima pittrice: Valeria Caldera. I suoi dipinti ad olio hanno un tocco delicato ed intimista che rispecchiano la sua spiccata sensibilità artistica e umana, per cui sapevo che chiedendole un disegno per voi, mi avrebbe detto di si.

STAMPA E COLORA 2!!!

STAMPA e COLORA!!! La nuova illustrazione che ho ideato, vede ancora protagoniste le pecorelle colorate: scaricatela dal download “Mondo Arcobaleno 2” e sbizzarritevi a colorarla! Potete stamparla su carta comune o direttamente su carta da acquarello per divertirvi ancora di più.

STAMPA E COLORA 1 !!!

Vi lascio interpretare liberamente e viaggiare di fantasia su questa immagine e se qualche spirito bambino ha voglia di raccontarmi la storia che può ispirargli, potrebbe essere bello e divertente fare un piccolo viaggio immaginario nel “MONDO ARCOBALENO”.

STAMPA E COLORA!!!

Pensando a grandi e piccini, l’immagine che voglio mettere oggi a disposizione dei bimbi è quella raffigurante la casa della Strega Frizzi Pazzi, disegnata per illustrare la storia di A. Vannelli “Annaprugna e la Strega Frizzi Pazzi”, di cui potete trovare gli approfondimenti al link seguente: https://renataseccatore.com/2020/04/07/annaprugna-e-la-strega-frizzipazzi/
Può essere un esercizio divertente da fare anche per i grandi 😉 , giocando con l’acquarello ed esercitandosi con la stesura di campiture piatte!!!

Annaprugna e la strega FrizziPazzi

Dato il periodo di quarantena a cui tutti ci vediamo costretti ad affrontare, abbiamo pensato di rallegrare le giornate dei più piccoli, collaborando assieme per mettere a disposizione gratuitamente una nuova storia tutta da ridere, i cui contenuti di un’originalità sorprendente hanno il potere, di trasportare magicamente nelle vicende narrate, forse per la magia della strega o forse per altri incantesimi sorprendenti.

La Dora

Oggi mentre sfogliavo le immagini degli acquarelli pubblicati sulla pagina del sito dedicata ai dipinti, mi sono soffermata sul soggetto della ” Dora”, di cui ho deciso di raccontarvi la storia:
rappresenta uno dei primi soggetti fatti dal vero dopo un lungo periodo di elaborazioni in studio. Questo acquarello l’ho fatto in una calda giornata di febbraio del 2017, sembrava primavera e ricordo di essermi tolta il cappotto e di averlo usato come coperta. Ero uscita a passeggio, volevo distrarmi, mia sorella aveva problemi di salute seri (per fortuna ad oggi è tutto passato), mi sentivo triste ed impotente. Avevo con me in borsa una bottiglietta d’acqua, l’album cm 21 x 30 e la scatola di acquarelli da viaggio. Non sapendo dove mettere l’acqua ricordo di aver usato la vaschetta del temperamatite.

Combattere lo stress con colore e creatività

Il lavoro manuale di qualsiasi natura, nel momento in cui si è totalmente concentrati su di esso, permette di rilassare la mente, riportare l’attenzione sul momento presente e su noi stessi. Il principio è quello di prendersi un momento da dedicare a se stessi nel fare qualcosa di diverso e piacevole, per distrarre l’attenzione da fattori stressogeni ambientali e ricaricare le pile.

error: Content is protected !!